slem
 
Incentivi.

Detrazione fiscale del 50% delle spese.
La detrazione fiscale è in dieci anni sull’IRPEF da pagare.

COME FUNZIONANO LE AGEVOLAZIONI FISCALI
Agevolazioni statali sull'acquisto di climatizzatori con pompa di calore anno 2013 (scarica il pdf).

Fino a Dicembre 2013 è possibile ottenere il contributo statale del 50%:

  • Per il solo acquisto dell'impanto fototermico a pannello unico,
  • Per fornitura e installazione dell'impanto fototermico a pannello unico.


Al fine di permettere di accedere a queste agevolazioni fiscali ad un largo numero di persone, sono stati identificati come beneficiari le seguenti figure:

  • i proprietari e loro familiari conviventi;
  • titolari di diritto di nuda proprietà, uso, usufrutto e abitazione;
  • inquilini (compresi coloro che a titolo gratuito utilizzano una casa);
  • futuri acquirenti di un immobile con compromesso registrato;
  • soci di cooperative;
  • soci di s.s., s.a.s., s.n.c. ed imprese a conduzione familiare.


Sostenendo le spese di ristrutturazione entro il 31 Dicembre 2013
, tramite la dichiarazione dei redditi, potrai ripartire in dieci rate annuali la detrazione del 50%.

Cosa si deve fare per usufruire della detrazione IRPEF al 50%?

  • Bisogna accertarsi che il climatizzatore sia in classe A/A ed in pompa di calore;
  • ed effettuare il pagamento mediante Bonifico Bancario in cui si evincano oltre ai dati del beneficiario ( nome, cognome e codice fiscale ), anche l'intestazione e la partita iva dell'azienda beneficiaria del bonifico, ponendo come causale “ Bonifico ai sensi del Decreto Legge 4 giugno 2013 - N° 63”.
Impianto fototermico
a pannello unico