slem
 
Vantaggi.
In Italia un impianto solare termico in base all'ubicazione e all'utilizzo, si ammortizza nel giro di 5-10 anni e poiché la durata media di questi impianti è di 15-20 anni ne consegue che è un buon investimento a medio termine, escludendo gli incentivi fiscali che rendano l'ammortamento ancora più rapido.

Benefici non solo economici.
L'utilizzo dei pannelli solari per il riscaldamento dell'acqua, andando a sostituire una caldaia o uno scaldabagno elettrico, ha come diretta conseguenza il risparmio di idrocarburi e di energia elettrica.
Ed in più:
  • mancata emissione di CO2;
  • produzione di calore da fonte rinnovabile eco-compatibile (il sole);
  • minore necessità di infrastrutture per il trasporto dell'energia da grandi distanze;
  • indipendenza energetica (non dipendono dalla fornitura di carburante);
  • mancata emissione di ossidi di zolfo, di azoto, e di pm10;
  • mancata immissione nell'ambiente di calore;
  • tecnologia accessibile (la forma più semplice consiste in un tubo metallico colorato di nero);
  • bassi oneri di realizzazione e smaltimento;
  • alto rendimento termico.
Impianti solari termici